“Chi.Su.Ca.”, il top tra i miei videocazzeggi 2019…

“Chi.Su.Ca.”, il top tra i miei videocazzeggi 2019…

 


cazzeggio, un piacere irresistibile…

Il 2019 sta per finire…

è un anno in cui non ho rinunciato, mai, per il mio divertimento personale, alle possibilità di cazzeggio, in qualunque forma, video, fotomontaggio ecc…

tra i tanti miei cazzeggi del 2019, metto sul gradino più alto del mio podio personale questo video, “Chi.Su.Ca.”, che se la gioca con il videocazzeggio sulla “Leggenda del gancio cielo” con Kareem Abdul Jabbar…, con il “Tutorial per un buon tiro a canestro” e con il recente “iosonoGiorgia”…

“Chi.Su.Ca” è un videocazzeggio che  in precedenza non ho mai postato su Fb, confinato nel ristretto, privilegiato cerchio degli amici BTBS

Cos’è il BTBS?

E’ l’acronimo di Born Tu Be Stupid, nati per essere stupidi

un virtuale “Club del Cazzeggio”, promosso anni fa dai membri più giovani della Famiglia Corsolini ed allargato alla cerchia degli amici amanti del cazzeggio, del quale ho il privilegio di far parte.

Qualche mese fa Chiara Corsolini, sorella di Luca e Claudia e figlia di Mara e Gianni, ha raggiunto il traguardo dei 50 anni.

Nell’imminenza del compleanno Claudia ha inviato un messaggio agli amici BTBS chiedendo la realizzazione di un video di auguri, in “BTBS Style”, da presentare a Chiara nel giorno della sua festa.

Io e Susanna non abbiamo potuto, ovviamente, esimerci ed abbiamo realizzato un video con due postulati:

  1. non dovevamo citare esplicitamente i “50 anni” 
  2. dovevamo camuffare i nostri volti e le voci, prendendo spunto dalle comicissime sequenze del film “Prendi i soldi e scappa” in cui i genitori del rapinatore Virgil, interpretato da Woody Allen, dopo ogni sua “impresa” rilasciano interviste camuffandosi in modo buffo con la maschera di Groucho Marx per non farsi riconoscere, non riuscendoci…

questo il risultato…


 

 

Altri videocazzeggi del 2019…

Kareem Abdul Jabbar, Carlo Besana e la leggenda del “gancio cielo”

 


 

Tutorial per un buon tiro a canestro

 


 

Io sono Giorgia

 

 

La bandana blu di Mauro Culotta, leggende e misteri senza età…

 


 

Susanna…”in volo” con un gabbiano


 
La filastrocca del Bar Paguro

 

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.