vecchi strumenti per nuove necessità…

vecchi strumenti per nuove necessità…

 

 

vecchi strumenti per nuove necessità…

 

Causa allergia e conseguente broncospasmo, in questi giorni particolarmente fastidioso, faccio aerosol un paio di volte al giorno…

per rendere la cosa meno noiosa, durante quei dieci minuti giro un po’ sui social con lo smartphone, che però devo appoggiare da qualche parte, dovendo tenere con una mano mascherina ed ampolla…

a Susanna non è sfuggita la mia nuova necessità…

si è “armata” di una decina di turaccioli da spumante e da vino, un po’ di filo di ferro leggerissimo, un po’ di spago, una pinza ed un paio di forbici…

ed ecco realizzato un economicissimo (e molto pratico) “poggia-smartphone”, con il rilevo dei due turaccioli anteriori che fungono da “fermo” di sicurezza…

fantastica!!!

 

(clicca per ingrandire)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.