Un bel regalo di Natale…

Un bel regalo di Natale…

 

21 dicembre 2014 

 

Questa sera, dopo l’allenamento, io, mia moglie Susanna e Marco Margiotta abbiamo cenato in una pizzeria di Sestri.

All’uscita, percorrendo una via pedonale, abbiamo incrociato Ivan Masala, un ragazzo (ora 24enne) che ha ancora parenti al Cep e che ha conosciuto, nella sua adolescenza, la “crescita” del Pianacci, con tutte le possibilità di svago e di incontro che le generazioni precedenti non avevano avuto modo di trovare vicino a casa.

Era con alcuni suoi amici, mi ha riconosciuto e mi ha salutato con un affetto che mi ha letteralmente commosso; ha spiegato loro con molto trasporto il significato, per lui e per la “gente del Cep”, della trasformazione del quartiere dovuta al Pianacci ed al mio impegno, mostrando una toccante riconoscenza nei miei confronti, sicuramente sorprendente in un ragazzo così giovane e che già da alcuni anni si è trasferito in altra parte della città.

Mancano pochi giorni a Natale, e questo è il regalo più bello che potessi desiderare, vero carburante per un impegno di vita che non sempre ha trovato gratificazione.

Per tutti gli altri regali, come dice la pubblicità, c’è MasterCard…

ma questo ha un sapore ben diverso…

Grazie Ivan!!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.