Coach Vaccaro si è dimesso

Coach Vaccaro si è dimesso

19 dicembre 2014

 

Vittorio Vaccaro – elaborazione di Andrea Riso
(clicca per ingrandire)

Martedì 8 Dicembre, al termine dell’incontro vinto con molta fatica con la Mercede Alghero, coach Vaccaro aveva comunicato le sue dimissioni a me ed agli altri dirigenti, ritenendo di non essere riuscito a dare alla squadra, nonostante il lavoro intenso svolto in questa prima parte di stagione, e nonostante le 7 vittorie in 8 incontri, le caratteristiche sia mentali che di intensità difensiva considerate imprescindibili per il raggiungimento degli obiettivi stagionali.
Noi, in considerazione dei fitti impegni di calendario che attendevano la squadra, gli avevamo chiesto (ed ottenuto) di rivedere la sua decisione, con l’obiettivo di un’ulteriore e più approfondita valutazione durante la pausa natalizia.
Dopo le ultime due partite, coincise con altrettante sconfitte con il Geas a Sesto San Giovanni ed in casa nel recupero con Broni, coach Vaccaro ha ribadito, e concordato con la società, la rinuncia all’incarico, rimanendo comunque a disposizione della società per le eventuali necessità che dovessimo ritenere opportune.
L’incarico è stato affidato ad Andrea Grandi, che già faceva parte dello staff tecnico. Obiettivo: conquistare la poule promozione per la Serie A1.

Lo scorso gennaio l’esonero di Giovanni Pansolin, sostituito da Vittorio Vaccaro; ora l’avvicendamento tra coach Vaccaro ed Andrea Grandi…in entrambi i casi ci sono sempre di mezzo rapporti umani che, inevitabilmente, si interrompono o vengono pesantemente condizionati da queste dinamiche…ed è questo, sicuramente, l’aspetto meno piacevole…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.