Pernacchia, perfetta colonna sonora…

Pernacchia, perfetta colonna sonora…

 

8 novembre 2012

 

Oggi, giornata double face

Stamane appuntamento in Municipio, per affrontare (a sei mesi dalla prima richiesta d’incontro) alcune problematiche “urgenti” (sic!) relative all’Area Consorzio Pianacci.
Come ha già scritto Enrico Testino in altro post, l’impressione più profonda è che la preoccupazione principale, da parte di chi ci amministra, non sia quella di trovare le soluzioni ai problemi, ma quella di pararsi il culo.

E’ triste doverlo dire, conosciamo da anni le persone che oggi stanno in Municipio come altre che stanno in altre strutture pubbliche, ma è così… ed è purtroppo così in modo sempre più diffuso…

verrebbe voglia di fare qualcosa per spazzarli via (così non servono a nulla se non a raccattare voti quando serve…)….

ma oggi ho deciso di pararmi anch’io il culo…

Non mi faccio rovinare la giornata dal confronto con l’inettitudine altrui…

punto la macchina verso Torino… PalaOlimpico (o Palaisozaki come lo chiamano altri…)…

concerto di Ennio Morricone…

e quando si diffonderanno le note di “Cera una volta in America” magari sarò tentato di pensare “C’era una volta la buona amministrazione“…

che magari avrebbe meritato una sua colonna sonora…

 ora, per questi inetti, l’unica colonna sonora che mi viene in mente è la pernacchia di Totò…

ma lì non serve l’orchestra…

 

sipario!…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.