Nel segno del Gallo

Nel segno del Gallo

 

24 maggio 2013

In piazza, a ricordare il Don, l’Amico che avremmo voluto che non dovesse mai lasciarci…
Una festa, con tanta musica e ricca di contenuti, così come sarebbe piaciuto a lui..

Link all’articolo

(Alessandro Palmesino, per “Il Secolo XIX”)
MUSICA E IMPEGNO NEL SEGNO DEL GALLO
Parole condivise e ribadite dai musicisti sul palco, con la voce e con la musica.
Ma anche con lo sport, altro protagonista di queste giornate genovesi.
Sul palco sono salite le ragazze della squadra di basket NbaZena, formazione che ha fallito di pochissimo la qualificazione in serie A2, il miglior risultato, comunque, nella storia della pallacanestro femminile genovese.
Don Gallo era in qualche modo “sponsor” della squadra, che vive sportivamente al Paladonbosco di Sampierdarena.
Proprio lui, pochi giorni fa, aveva voluto complimentarsi telefonicamente con le atlete, che sul palco hanno cantato un coro proprio della squadra, e dedicato al fondatore della Comunità di San Benedetto.
Sulle maglie, uno slogan inequivocabile: “Dimmi chi escludi e ti dirò chi sei”.
Un motto antico e sempre rispettato dal “Gallo”, che senza dubbio avrebbe amato la musica proposta ieri sera dai ragazzi genovesi, singoli e gruppi, dai djset ai gruppi.

 

Link al fotoservizio di “Repubblica”

 

 

Il fotoservizio di Fabio Bussalino per “Repubblica Genova”
“Festa in piazza contro le slot”
Molte immagini con le ragazze dell’NBAZena

                                                                                                                                     

 
link al video di Primocanale Tv
Link al video del “Secolo XIX”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.