io, mia moglie, “oddio, non ho niente da mettermi”…e il “capo dei capi”…

io, mia moglie, “oddio, non ho niente da mettermi”…e il “capo dei capi”…

io, mia moglie, gli armadi (i suoi) stracolmi, “oddio, non ho niente da mettermi” e…il “capo dei capi”….

11 novembre 2015

IO, MIA MOGLIE E… “ODDIO… NON HO NIENTE DA METTERMI”…

 

CasaBesana_nonhoniente

 

Tu, che mi stai leggendo, sì proprio tu: sei maschio?

Hai una moglie o una compagna o un’amante con cui vivi, anche occasionalmente?
SI???

Bene, allora sarà capitato anche a te di sentire “lei”, pur di fronte a cassettiere stracolme, armadi a sei ante così affollati che neanche la metropolitana di Milano alla vigilia di Natale, dicevo, sarà capitato anche a te di sentire “lei” pronunciare, con tutte le declinazioni possibili dell’angoscia e dello sgomento, la frase:
”Oh Dio, non ho niente da mettermi!”….

E non è che si stia uscendo per andare alla prima della “Traviata” alla Scala di Milano, no, devi solo andare a cena a casa di amici che, sia ben chiaro, non è che vada bene qualunque cosa, ci mancherebbe…
però in 15 metri cubi della personale “collezioneautunnoinvernoprimaveraestatediSusi” ci sarà pure qualcosa degno di una serata a casa di amici…

no, non c’è, anzi, per Susanna, mia moglie, non c’è mai….

Questo fucsia è troppo elegante, questo grigio no, non vedi che è troppo corto, no quello lì figurati, è una vita che non lo metto e non usa più, ma dai, quello nero a tubino per una cena da amici ‘sembradifarelasnob’, questo andrebbe bene … (eddddaiiii!!!), ma no, non va bene (te pareva…), non si abbina alla borsa, a proposito, occorre che mi prenda una borsa da abbinare a questo vestito…”

Insomma, l’unico vestito perfetto è quello che non c’è, quello che è ancora da acquistare, magari abbinandoci un altro capo, che non si sa mai, tanto c’è la MasterCarl su cui far conto (ovviamente il mio conto …)…
Insomma, non la faccio troppo lunga, tanto lo sapete anche voi…

per noi il termine “abito” viene utilizzato per definire il luogo dove viviamo, per le nostre mogli compagne amanti (parlo per gli altri ovviamente…) è esclusivamente un termine che si traduce immediatamente nel compulsivo desiderio di acquistare qualcosa che a loro non serve ma che già rappresenta un vuoto da colmare a tutti i costi (e quando si dice “costi” già si sa…)…

Dopo oltre 30 anni dovrei aver già raggiunto l’assuefazione, ed invece no, continua ad essere un incubo…

L’altra notte ho fatto un sogno terribile…
dall’armadio più grande provenivano degli strani rumori…

mi sono alzato, l’ho aperto, e nei trenta centimetri (su quattro metri) destinati alla mia completa dotazione autunnoinvernoprimaveraestate di camicie-polo-magliette ecc. era appena stata sventata una rissa…

due polo, una Fred Perry ed una Lacoste, con un passato già segnato da dispute “nazionalistiche” (si sa, i francesi e la loro grandeur…) ed esasperate dagli spazi angusti in cui sono sempre più relegate, si erano affrontate fisicamente per disputarsi un improvviso spiraglio di 7 millimetri...

fortunatamente le maniche corte hanno evitato che potessero prendersi per il collo e non sono arrivate alla rissa vera e propria, evitata anche grazie al tempestivo intervento di una camicia DinoErre Collofit che dieci centimetri più in là aveva assistito alla scena, e grazie alle maniche lunghe, benché stropicciate, era riuscita a separare energicamente le due contendenti…

Il risveglio improvviso mi ha riportato alla realtà…CasaBesana_ilcapodeicapi

come nel sogno, mi sono alzato e sono andato ad aprire l’armadio…

tutto tranquillo… la “mia roba” stava lì, serenamente accucciata nei suoi trenta centimetri, con la tranquillità di chi sa di non poter chiedere altro alla vita…

ho poi osservato con attenzione, aprendo le ante scorrevoli, tutto lo spiegamento della “dotazione” di Susanna…
una miriade di capi… eppure chissà perché, puoi avere preso tutti quei capi ma ne manca sempre uno, ogni volta il più importante, quello che non è mai stato preso …

come nelle fiction di mafia….

il “capo dei capi”…

Sipario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.