io, il giubbino jeans ed il dito medio della “zia della Barbie”…

io, il giubbino jeans ed il dito medio della “zia della Barbie”…

...mai fare battute sull’età di una donna…soprattutto se è vostra moglie…

Susanna mostra, soddisfatta, il suo giubbino personalizzato
(clicca per ingrandire)

Non contenta di aver decorato a mano prima i sassi, poi le bottiglie, poi frammenti di ardesia, ora Susanna si è cimentata anche nella decorazione a mano di un suo vecchio giubbino jeans…

Vecchio al punto giusto da consentire una sperimentazione, con tanto di trasformazione in gilet con abili colpi di forbici più ago e filo…

nella personalizzazione Susanna ha voluto raffigurare tante sue emozioni…

il basket, con l’immancabile pallone stilizzato ed il “13”, il suo numero di maglia preferito, che fu anche il mio…

il mai sufficientemente compianto Don Gallo, con alcuni dei suoi sintetici, ma profondi, insegnamenti…
“in direzione ostinata e contraria”,
“dimmi chi escludi e ti dirò chi sei”
“sempre con coraggio cerchiamo di continuare ad essere ‘trafficanti di sogni’…”

la musica (ci mancano tanto le serate con gli amici musicisti a “Pizzapoint”…), con pentagramma e chiave di violino…
la sua “fede” calcistica, che con il trasferimento a Genova di 30 anni fa l’ha fatta virare dal rossonero del Milan al blucerchiato della Samp…

l’intramontabile “Peace and Love”
poteva mancare un gufo? certo che no!!!…

ed infine, in qualche modo ci sono pure io, con la data del nostro matrimonio…

terminate le sue nuove fatiche, si è presentata a me, sorridente, soddisfatta…

“Ti piace?”
“Certo”, ho risposto convinto “è un capo d’abbigliamento molto giovanile, ti sta benissimo…”

ed ho aggiunto: “talmente giovanile che ti si potrebbe prendere per la Barbie…la vecchia zia della Barbie…”

La sua reazione è stata così veloce che non ho fatto in tempo a scattare una foto…
mentre si allontanava, bofonchiando qualcosa d’incomprensibilmente comprensibile, mi ha dedicato un inequivocabile dito medio

beh, niente da dire, me lo sono meritato…
normale reazione per quello che le ho detto…

chissà, sapesse che l’ho pure scritto…

mi raccomando, non fateglielo sapere…


“dimmi chi escludi e ti dirò chi sei”…
(clicca per ingrandire)
“in direzione ostinata e contraria”
(clicca per ingrandire)
“sempre con coraggio cerchiamo di continuare ad essere ‘trafficanti di sogni’…”
(clicca per ingrandire)
il basket, la data del matrimonio…
(clicca per ingrandire)
la musica…
(clicca per ingrandire)
Peace and Love, il gufo…
(clicca per ingrandire)
la “fede” calcistica, la Samp…
(clicca per ingrandire)
(clicca per ingrandire)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.