il mio raggio di sole…

il mio raggio di sole…

sono molto affezionato a questa foto, scattata ben 33 anni fa

eravamo in vacanza a Capo Vaticano ed ebbi questa intuizione, che in qualche giorno si trasformò nella foto con “il ritratto con l’ombra capovolta”

da allora l’ingrandimento di questa foto, ben incorniciato, fa bella mostra di sé sulla parete del nostro soggiorno…

stamane mi sono svegliato con un po’ di “scazzo” per la sfortuna che da una decina di giorni (prima per un mio raffreddore/faringite, rivelatosi poi un anomalo attacco d’allergia, ora per una bronchite da aria condizionata che ha colpito Susanna) ci impedisce di trascorrere piacevolmente in spiaggia queste stupende giornate di sole (e per la prossima settimana è prevista pioggia…)…

beh, attraversando il soggiorno per raggiungere la cucina mi stavo ancora stropicciando gli occhi, quando la mia attenzione è stata catturata da un raggio di sole che, filtrando dalla tapparella, andava ad illuminare questa foto, in particolare la parte sinistra, quella senza ombra…

l’ho preso come un preciso messaggio…

senza ombra di dubbio, potrebbe anche piovere echissenefrega…

posso sempre contare sul mio “raggio di sole”…

da stropicciarsi gli occhi…

(clicca per ingrandire)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.