Celentano andrà al Cep

Celentano andrà al Cep

 

27 Novembre 2011

 

Link all’articolo

( “Il Corriere Mercantile”)
CELENTANO ANDRA’ AL CEP, PAROLA DI BEPPE GRILLO
Il Molleggiato ha confermato la sua partecipazione alla serata di beneficenza del 3 dicembre
Si è sciolta ieri la riserva dell’autore di “Ventiquattromila baci” Il cast comprende anche Gino Paoli, don Gallo e Biagio Antonacci

Alla fine Celentano ha detto sì.
Il milanese ha sciolto la riserva e il 3 dicembre prossimo sarà al Palacep di via della Benedicta per l’evento fra musica, chiacchiere e comicità dedicato agli alluvionati di Genova.

Il programma della serata, quindi, che partirà ufficialmente alle 21 anche se per i più impazienti ci sarà un antipasto musicale a cura dei Lokomotiv a partire dalle 20,15 prevede i concerti di Biagio Antonacci e Gino Paoli, lo spettacolo di Beppe Grillo, un intervento di don Gallo e poi lui, Celentano, il super big atteso e a lungo agognato, che renderà davvero unica questa serata.
Ma se il Molleggiato ha assicurato la sua presenza, in un primo momento messa in forse da una fuga di notizie, resta ancora da chiarire cosa farà sul palco del Palacep. Canterà? Poco probabile. Parlerà? Quasi sicuro. Quel che è certo è che non farà un monologo, perché, al di là dell’esibizione di Antonacci e Paoli, il programma dell’evento ancora top secret dovrebbe essere quello di un intervento corale che metterà insieme tutti quanti i protagonisti («Adriano offrirà una testimonianza d’affetto per la popolazione di Genova colpita dall’alluvione» come l’ha definita in un comunicato stampa Beppe Grillo).

Per partecipare alla serata del Palacep occorre acquistare il biglietto presso i cinque rivenditori ufficiali dislocati lungo la città (Croce Verde Pegliese, Bagnara a Sestri Ponente, International Comics a Sampierdarena, Consorzio Pianacci e la libreria della Comunità di San Benedetto in salita Santa Caterina).
L’ingresso costa minimo 25 euro e l’intero ricavato (a parte la quota Siae) verrà devoluto in beneficenza.
Tutti coloro che partecipano a questa manifestazione, infatti, hanno deciso di lavorare gratis, dagli artisti ai tecnici.

Visti i posti limitati del Palacep (duemila circa), chi non riuscirà ad acquistare il biglietto potrà seguire la serata in diretta sul maxi schermo che verrà montato in via della Benedicta o in streaming su Internet.
Appena si sono aperte le prevendite per la serata i centralini della Pianacci sono stati subissati di telefonate. Con richieste da tutta Italia e anche dalla Germania.
Il nome di Celentano, che fino a ieri mattina era ancora in forse, ha attirato la curiosità di tantissime persone e adesso che è stato confermato, richiamerà di certo ancora più gente.
Lo spettacolo è stato pensato e organizzato da Flavio Gaggero, presidente della Croce Verde Pegliese e da Beppe Grillo, in collaborazione con l’associazione Pianacci.
I fondi per gli alluvionati potranno essere donati anche su un codice Iban intestato a “P.A. Croce Verde Pegliese per Genova”.
E una volta raccolti, i soldi saranno gestiti e direttamente da un comitato composto dalla stessa Croce Verde Pegliese e dai parroci delle zone colpite dall’alluvione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.