una sola preferenza…

una sola preferenza…

Alle prossime elezioni comunali del 12 giugno saranno presenti, in diverse liste, in qualità di candidati al Consiglio Comunale, molte persone che ho avuto modo di conoscere ed apprezzare nel corso dei primi (quasi) trent’anni della mia “vita genovese”.

Alcuni sono stati compagni di viaggio, chi occasionalmente chi in modo più continuativo, nelle varie esperienze sociali vissute con il Pianacci, chi nelle esperienze sportive con il basket, altri in altre situazioni, e c’è anche chi ha già avuto modo di vivere l’esperienza da consigliere comunale ed ha deciso di ricandidarsi.

Fatalmente la mia scelta cadrà su un solo nominativo, e questo non significherà assolutamente un minore apprezzamento delle altre candidature.

Semplicemente non sarà possibile esprimere più preferenze.

A tutti i candidati che ho avuto modo di conoscere ed apprezzare, va il mio sincero “in bocca al lupo!”, con la certezza che coloro che per i prossimi cinque anni saranno chiamati a far parte del Consiglio Comunale, indipendentemente dalla coalizione nella quale saranno eletti, potranno mettere a disposizione le loro competenze ed il loro impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.