L’importante è continuare ad emozionarsi…

L’importante è continuare ad emozionarsi…

 

9 novembre 2012

evidentemente sto invecchiando, e come capita a tutti quelli che invecchiano….
mi commuovo più facilmente…

basta una scena sentimentalmente appena carina in un film, e via, scende la lacrimuccia…
un’intervista nella quale si evidenziano un po’ di sentimenti, e alé…

ieri sera, al concerto di Ennio Morricone a Torino (indimenticabile), in un paio di occasioni le emozioni date dall’intensità e forza di un’orchestra di 90 elementi ed un coro imponente e dalla melodia, inconfondibile, di uno dei più grandi di tutti i tempi e… via, anche lì, qualche lacrimuccia…

però, pensandoci bene, non è proprio male invecchiare conservando la capacità di dare un significato, anche esteriore, alle emozioni….

l’importante è continuare a provarle….

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.