L’é un bravu fioeu….

L’é un bravu fioeu….

 

10 ottobre 2015 

 

Ignazio Marino

In questi ultimi tempi ho ascoltato molto (e letto ancora di più) sulle vicende che hanno al centro Ignazio Marino.

Mi lascia molto perplesso questo accanimento a 360° nei suoi confronti, forse neanche Totò Riina ebbe un trattamento così trasversale.

E questo di primo acchito fa pensare che, forse, consapevolmente oppure inconsapevolmente, abbia dato fastidio a più soggetti e che il sistema abbia deciso di renderlo innocuo.

Questo lo renderebbe, sotto questo aspetto, più vittima che colpevole.

Ciò però non toglie che abbia commesso tanti e tali autogol da riabilitare persino Comunardo Niccolai, difensore del Cagliari e della nazionale che tolse il sonno al portiere Ricky Albertosi…

prima le vicende sui rimborsi farlocchi negli Stati Uniti, poi i parcheggi “abusivi” della sua Panda, ora le spese personali messe in carico alla città…

Vittima o colpevole, si dimostra quantomeno inadeguato a ricoprire il ruolo di primo cittadino della città eterna…

e questo va detto, senza se e senza ma.

(in Brianza direbbero: l’è un bravu fioeu, ma l’è minga bun….”)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.