Io, i dotti lacrimali e le patologie “femminili”…

Io, i dotti lacrimali e le patologie “femminili”…

2 aprile 2016

IO, I DOTTI LACRIMALI E LE PATOLOGIE “FEMMINILI” …

CasaBesana_dotti-lacrimali

a distanza (quasi) esatta di un anno dall’intervento chirurgico per rimozione di un calcolo renale, ecco profilarsi la necessità di un altro intervento chirurgico

dotti lacrimali tappati (da “sostituire”), con l’aggiunta di deviazione (destra) del setto nasale…. quindi un triplo intervento in contemporanea…

ieri, nel corso della visita dal chirurgo otorino (l’intervento ai dotti lacrimali si fa per via endoscopica nasale), giusto per sdrammatizzare un po’ (sono un fifone conclamato), gli ho posto un “simpatico” quesito:

Ho letto che la stenosi dei dotti lacrimali è quasi esclusivamente un problema femminile, più o meno un uomo ogni 10 donne… devo cominciare a preoccuparmi???

E lui, prontamente, e guardando Susanna in modo divertito:
Beh, finché non è sua moglie a preoccuparsi… “.

Forse era meglio tapparsi la bocca, e non i dotti lacrimali…

Sipario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.