Io e… il weekend di Pasqua con il “falco compratore”

Io e… il weekend di Pasqua con il “falco compratore”

28 marzo 2016

IO E … IL WEEKEND DI PASQUA CON IL “FALCO COMPRATORE”

 

Weekend pasquale a Forte dei Marmi, ospiti degli amici Serena e Giorgio Scarfì.
CasaBesana_natgeo

Due giornate piacevolissime, ma l’avevo messo in conto, era una certezza….

Non avevo messo in conto che anche nel weekend di Pasqua fosse “attivo” il famoso ed universalmente apprezzato “mercatino di Forte dei Marmi”
Susanna, anziché atteggiarsi a “colomba”, si è rapidamente trasformata in un vorace “falco compratore” e, tenendo forte nel becco la mia MasterCarl, si è piombata sulle bancarelle, riportando nel suo nido diverse ambite “prede” (peraltro, in questo caso, meglio “preda” che “Prada”, almeno per la mia MasterCarl…).

Una t-shirt (“figurati, era un’occasione…”), una felpa (“Hai visto che carina? a Genova mi sarebbe costata molto di più…”), due piumini (“Così ho il cambio…”, fortuna che non ha preso in considerazione il numero delle marce…), una borsa (“Che occasione! E’ identica a quella che mi hanno rubato mesi fa a Vesima, proprio una combinazione!”)….

Uscendo dal mercatino, frastornato, stavo già facendo un bilancio rapido su quanto rimasto sul campo di battaglia… ma non avevo fatto i conti con la proverbiale voracità del “falco compratore”…
Nel corso di una rapida escursione alla vicina Pietrasanta, percorrendo una delle bellissime vie del centro, risuonava, improvvisamente, in tutta la sua pericolosità, una frase già sentita mille altre volte…

Carlo, perché non prendi un paio di scarpe per te? Ah, che combinazione!!! guarda che bel negozio di scarpe…

Negozio dal quale usciva, trionfante, pochi minuti più tardi, con un paio di nuove scarpe… per lei…

“Il falco compratore”…
attualmente nella mia vita, prossimamente su NatGeo-Wild

Sipario.

(clicca per ingrandire)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.