Il suo perché…

Il suo perché…

 

6 agosto 2015 

 

Oggi pomeriggio, in centro città con lo scooter…
breve tratto in salita, ho sudato manco fossi in bicicletta….

poi, al ritorno, stesso breve tratto in discesa, ed ho sudato uguale….

ma se qualcuno si lamenta per il caldo lo fulmino….

Vuoi mettere il piacere di un salto sulla spiaggia di Vesima, dopo il tramonto…
un bagno piacevolissimo…
poi una pizza in braghette corte e ciabatte con gli amici…

anche Genova ha il suo perché….

ps: niente infradito perché se c’è in giro Beatrice D’Oria poi chi si salva…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.