Il ritorno di “CEP, ovvero: Cuscus E Pesto”

Il ritorno di “CEP, ovvero: Cuscus E Pesto”

 

21 giugno 2014

(clicca per ingrandire)

Il 2014 segna il ritorno di  “CEP …ovvero….Cuscus E Pesto”, serata sociale tra culture e…cibo.
L’iniziativa è stata realizzata dal Consorzio Pianacci in collaborazione con la Comunità Islamica del Cep e con il sostegno del PSA Voltri – Pra’ (ex VTE).

Cuscus e Pesto è una manifestazione nata alcuni anni fa e che poi ha conosciuto un paio d’anni di stop per difficoltà organizzative del Pianacci.
Grazie al sostegno del PSA Voltri Pra’ quest’anno Cuscus e Pesto è tornata con una edizione che ha offerto ben 250 porzioni di due piatti che rappresentano due delle principali culture che convivono fraternamente al Cep, e simbolicamente i due piatti, cuscus e trenette al pesto, sono stati posizionati uno accanto all’altro nello stesso piatto.
In omaggio agli amici della Comunità Islamica i cibi sono stati offerti con bevande analcoliche.

La convivenza tra culture nel quartiere collinare del Ponente non ha mai conosciuto momenti di tensione ma una tranquilla e quotidiana convivenza e divisione di tutte le attività e momenti che scandiscono la giornata e le stagioni: la scuola, il pomeriggio, l’estate, gli spazi che offre il Pianacci al quartiere, le attività dei ragazzi.
Inoltre la collaborazione con la Comunità Islamica del Cep ha portato a realizzare numerose iniziative insieme.

Quest’anno la festa è caduta circa una settimana prima dell’inizio del Ramadan e quindi è stata anche un’occasione per augurare buon mese di digiuno agli amici islamici.
Come tutti i giorni e tutte le sere al Pianacci per la serata sono stati disponibili il campetto a 5, per uso gratuito per i ragazzi, gli spazi e le terrazze con vista mare, i giochi attrezzati per i bambini più piccoli e il recente campo da beach volley.

Particolarmente graditi i complimenti ed i ringraziamenti rivolte alle donne che hanno cucinato ed ai volontari che hanno reso possibile la buona riuscita di questa iniziativa. 

Link al mio album fotografico su Fb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.