Il “Premio”….

Il “Premio”….
 

Dal Secolo XIX dell’8 marzo 2011, pagina 11

Cito testualmente :

Ezio Armando Capurro, attuale consigliere regionale di maggioranza, perse la poltrona di sindaco a Rapallo a seguito di un presunto tentativo di speculazione edilizia a San Michele di Pagana.
L’azienda di famiglia, l’ex oleificio Capurro, è sotto sequestro giudiziario per aver trasformato la zona in una discarica considerata pericolosa.
Un’altra sua azienda, la Copersalento di Maglie (Puglie) è indagata per aver superato di oltre 400 volte i limiti di emissione di diossina.; l’Agenzia pugliese per l’ambiente li ha definiti “Gravemente dannosi per la salute”.

Inoltre (cito sempre Il Secolo XIX), nella maggioranza di centrosinistra che governa la Regione Liguria, Capurro, uomo notoriamente più vicino al centrodestra che al centrosinistra, sta un po’ stretto, e crea frequentemente fibrillazioni nella maggioranza…
Bene : come “premio” gli verrebbe assegnata l’ambita presidenza della Fiera di Genova; è un’indiscrezione che pare poggiare su una sorta di consenso trasversale….

Un po’ come è capitato a Cassano: un sacco di “cassanate”, gli insulti al Presidente Garrone e, come “premio”, un bel contratto con il Milan capoclassifica….

Al suo posto subentrerà il primo dei non eletti, Gianni Crivello, attuale Presidente del Municipio Valpolcevera, ex Correntone DS poi passato ad Unione a Sinistra, “navigato” uomo delle istituzioni; è lo stesso che con mio imbarazzato stupore (e come ho già citato in altri post), nel corso della campagna elettorale dello scorso anno dimostrò (e ne ho avuta prova diretta) di avere una concezione un po’ “originale” del termine “democrazia” applicato alla competizione elettorale…

Vorrei commentare, ma non trovo parole… e le parolacce non stanno bene su Fb…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.