Christian, la Cresima, i padrini, la festa…

Christian, la Cresima, i padrini, la festa…

 

io, Susanna e Christian Velastegui (clicca per ingrandire)

Dal 2001 al 2007 Marco Velastegui ha lavorato presso la nostra farmacia, su incarico della ditta che si occupava della manutenzione bisettimanale dei locali; una presenza, quella di Marco, persona veramente squisita, molto gradita per noi, e non solo per la qualità del suo lavoro.

Dal 2007, cioè da quando abbiamo ceduto la farmacia, pur restando saltuariamente in contatto, non abbiamo avuto moltissime occasioni per incontrarci.

Mi ha fatto quindi immensamente piacere quando Christian Velastegui, figlio di Marco e Beatrice, che io e Susanna avevamo visto quando era proprio “un bimbo”, abbia pensato proprio a me, chiedendomi di fargli da padrino in occasione della sua S. Cresima.

Ho accettato con emozione ed entusiasmo, salvo poi “scoprire” che, avendo alle spalle un primo matrimonio conclusosi con un divorzio, non avevo i requisiti necessari…

certo, avrei potuto far finta di nulla, probabilmente non sarebbero stati attuati controlli veri e propri…

però era giusto farlo presente, in virtù di una normativa che va assolutamente rispettata…
ed abbiamo quindi percorso una via diversa…

Abbiamo contattato un caro amico, il dr. Alberto Robustelli, per moltissimi anni medico al Cep, che pure aveva avuto modo di conoscere, in passato, sia Marco che Christian…
Ha immediatamente accettato, con altrettanto entusiasmo, la proposta che tutti quanti gli abbiamo formulato e così Christian ha avuto il “privilegio” di un numero doppio di padrini,

Lo merita, è un ragazzo molto serio, affettuoso e ben educato
con l’auspicio che continui così…

ps: molto piacevole la cena a Punta Vagno cui siamo stati invitati dopo la cerimonia.
Una sana atmosfera di Famiglia, con la piacevole percezione di “farne parte” anche noi…

La galleria fotografica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.