“Borat – seguito di film”… Sacha Baron Cohen, genio assoluto…

“Borat – seguito di film”… Sacha Baron Cohen, genio assoluto…

 

 

 

 

visto ieri sera…

Sacha Baron Cohen è un genio assoluto…

il film è divertente, irriverente, molto più “politico” di mille talk show in cui molti “esperti” si parlano addosso…

con una chicca ulteriore: è in pratica un film girato in gran parte in candid camera, con i suoi “bersagli” (complottisti, ultra conservatori e chi più ne ha più ne metta) inconsapevoli protagonisti, con un effetto demenzialmente divertente che mette però a nudo uno spaccato di preoccupante realtà dell’attuale società americana…

Una “chicca” su tutte: la scena girata con il vero Rudolph Giuliani, ex sindaco di New York ed avvocato personale di Trump.
Giuliani, convinto che sia una vera giornalista, concede un’intervista alla protagonista del film, e si lascia un po’ andare, facendosi sfuggire la sua “teoria” sulla genesi della pandemia.
“La Cina ha creato il coronavirus e lo ha diffuso nel mondo deliberatamente”, sposando di fatto le peggiori teorie complottiste…

La comparsa sulla scena di Borat fa capire a Rudolph Giuliani di essere stato vittima di una finta intervista, ed infuriato chiamerà le guardie del corpo…troppo tardi…
Insomma, un film da gustare dall’inizio alla fine…

e se le frequenti battute a sfondo sessuale vi “impressioneranno” più di quanto non riesca a fare la sconcertante realtà messa così a nudo dai protagonisti inconsapevoli, beh…

abbiamo un problema anche qui… 😊

 

(clicca per ingrandire)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.