Bizzarri, Bin Loden, RubAldo Giovanni e Giacomo…

Bizzarri, Bin Loden, RubAldo Giovanni e Giacomo…

Luca Bizzarri, Presidente di Palazzo Ducale, confessa di non conoscere Rubaldo Merello…e sotto la Lanterna scatta l’anatema!!! e pure il mio cazzeggio…

10 ottobre 2017, ore 14.05
mio post su Facebook

(clicca per ingrandire)

ECCHEPPALLE…
Poco fa, con molto ritardo sulle mie quotidiane abitudini, mi collego a Fb e trovo una miriade di post che esprimono tutta il loro orrore per quanto scritto da Luca Bizzarri, Presidente di Palazzo Ducale (vedi foto qui accanto).

E penso: quando mi è arrivato l’invito per l’inaugurazione della mostra di Rubaldo Merello mi sono chiesto “Ma chi c…. è?”…

Stessa domanda che si è fatto, a quanto pare, anche Luca Bizzarri.

Ed ora invece eccoli tutti lì, con il fucile spianato, verso il nuovo Presidente, macchiato peraltro da un “peccato originale”: Dio mio, è un comico!!!! 
😱 😱 😱 😱 😱 😱 😱 😱

Ora pare che tutti, ma proprio tutti, sappiano vita morte e miracoli di chiunque, anche di Rubaldo Merello ovviamente…

magari gli unici a non conoscerlo eravamo io e Bizzarri…

sarà che è una giornata così…ma che palle…

Faccio una proposta ..
andiamo random in una sede di scuola media, in un istituto superiore ed in una sede universitaria…

Interpelliamo, sempre random, 50 tra docenti e studenti….

E vediamo quanti fossero a conoscenza dell’esistenza di Rubaldo Merello…

Se poi andiamo in un bar o in un circolo, più facile che qualcuno lo confonda con l’ex assessore Merella…
a proposito… sicuri che non sia lui????  😂

(sono orgogliosamente amico dell’ex Presidente, Luca Borzani, ed ho molto apprezzato il suo lavoro, quindi non c’è alcuno schieramento preconcetto da parte mia…)

da incallito cazzeggiatore non potevo farmi sfuggire l’occasione…

 

(clicca per ingrandire)

le critiche più accese a Luca Bizzarri sono arrivate dal mondo della “sinistra”, lo stesso mondo che, qualche lustro fa, aveva, tra le sue icone, due capi d’abbigliamento: il montone rovesciato ed il “cappotto verde”, il famoso “loden”…

 

ed ecco che scatta immediatamente il cazzeggio…

volete Bizzarri più a sinistra? eccovi accontentati! anziché la famosa gag su Bin Laden si adeguerà con la gag su Bin Loden 

(clicca per ingrandire)

 

altro “tormentone”…

è un comico…tratta la cultura come fosse una sit-com di Mediaset…
è un linguaggio inadatto alla presentazione e promozione di un evento culturale…
e qui scatta il secondo cazzeggio..
Rubaldo Merello prende il posto di Aldo Baglio ed ecco pronta la locandina che presenta la mostra di…RubAldo Giovanni e Giacomo…

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.