ComiChristmas 2018 al Pianacci: che successo!!!

ComiChristmas 2018 al Pianacci: che successo!!!

 

ComiChristmas Sport&Lab al Pianacci: un grande successo per il Comitato di via Cravasco

Il Comitato dei cittadini di via Cravasco ha organizzato, il 16 dicembre, un grande evento natalizio (ComiChristmas Sport&Lab) al Circolo Pianacci, al Cep di Genova Pra’.

Dalle 9 del mattino fino alle 18 tutti gli spazi del Pianacci hanno offerto motivi di interesse per grandi e piccini.

Minivolley (alla Sala Foglino), calcio (con i piccoli “temerari” che hanno sfidato pioggia e freddo), savate (sul ring allestito all’interno del PalaCep).

All’interno del PalaCep stand di vario tipo, laboratori per i più piccoli (“gettonatissimo” quello del pesto), e tante attrazioni: ginnastica, danza, spade laser e gli scatenatissimi Pagiassi, che hanno continuamente calamitato l’attenzione di grandi e piccini (compreso il sottoscritto, eletto all’istante “pagiasso naturale”, con tanto di copricapo gonfiabile…).

Non sono mancati gli ospiti istituzionali, dal consigliere comunale Fabio Ariotti (un “prodotto” del quartiere) all’Assessore Paola Bordilli, che ha mantenuto la promessa di farci pervenire un albero con una miriade di addobbi, prontamente allestito da Susanna con l’ausilio di piccoli collaboratori.

In serata anche il Presidente del Municipio Claudio Chiarotti è passato per un saluto, un giusto omaggio ai bravissimi organizzatori del ComiCrava, il Comitato di cittadini di via Cravasco, “capitanati” da Nicola Appice, Antonella Malvezzo ed Enrico Caminiti

(clicca per ingrandire)

Nel corso del suo intervento l’Assessore Paola Bordilli ha sottolineato la presenza, già da un anno, negli spazi del Circolo Pianacci, di una panchina rossa, simbolo della memoria e del ricordo di tutte le donne vittime di un fenomeno, la violenza sulle donne, universalmente riconosciuto come problema di portata globale.

Grazie all’interessamento dell’Assessore Arianna Viscogliosi (assente per altri impegni istituzionali) la panchina del Pianacci è ora completata dalla targhetta ufficiale del Comune di Genova, con il numero telefonico gratuito 1522, perché le donne siano informate che, qualora dovessero trovarsi in difficoltà, chiamando quel numero saranno messe immediatamente in comunicazione con un centro antiviolenza che potrà aiutarle.

 

In questo album non poteva mancare Eline...
ieri è venuta con papà Khaliss Radouane, nostro prezioso collaboratore, a “gustarsi” la festa.

Avevo anticipato a Khaliss che avrei dedicato un po’ di foto ad Eline; qui sotto, assieme alle immagini dell’evento, ce ne sono alcune, le altre saranno pubblicate in un album “dedicato”…
come da promessa…

Il servizio del TgR Liguria dedicato al ComiChristmas Sport&Lab

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *