“…fossi Bucci, per prudenza, sostituirei il drago con un gatto…”

“…fossi Bucci, per prudenza, sostituirei il drago con un gatto…”

 

 

draghi, draghi ovunque…

come suggerisce l’amico Enrico Testino

“…intanto, fossi Bucci, per prudenza, sostituirei nello stemma di San Giorgio, al drago, un bel gatto.
Almeno per un po’.
Visto come tira il vento…”

questa la “traduzione” grafica…

 

 

(clicca per ingrandire)

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *